Le dichiarazioni dell'armistizio di Eisenhower e Badoglio

Annuncio del Genereale Eisenhower da radio Algeri

"Qui è il gen. Eisenhower.

Il governo italiano si è arreso incondizionatamente a queste forze armate.

 Le ostilità tra le forze armate delle Nazioni Unite e quelle dell’Italia cessano all’istante.

Tutti gli italiani che ci aiuteranno a cacciare il tedesco aggressore dal suolo italiano avranno l’assistenza e l’appoggio delle nazioni alleate”.

Annuncio del Genereale Badoglio dall'EIAR

Il governo italiano, riconosciuta la impossibilità di continuare la impari lotta contro la soverchiante potenza avversaria, nell'intento di risparmiare ulteriori e più gravi sciagure alla Nazione, ha chiesto un armistizio al generale Eisenhower, comandante in capo delle forze alleate anglo-americane.

La richiesta è stata accolta.

Conseguentemente, ogni atto di ostilità contro le forze anglo-americane deve cessare da parte delle forze italiane in ogni luogo.

Esse però reagiranno ad eventuali attacchi da qualsiasi altra provenienza.

FOLLOW US:

  • Facebook Icona sociale

© 2018 by Associazione Regia Nave Roma . Proudly created with Wix.com

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now